Mumbai’s Slums

“The all’inferno”

Il “limbo” di Mumbai e’ una strada larga, coperta di spazzatura.
A prima vista non sembra molto diversa dalle altre, eppure la gente la percorre poco volentieri, porta a Dharavi, ma qui preferiscono dire che porta all’inferno.
Inizia cosi’ il nostro viaggio negli slum di Mumbai, in una calda notte di Febbraio.
Non siamo soli, il nostro Virgilio ci guida nei gironi di questi posti senza tempo, odori che diventano indelebili e colori che si perdono nei nostri bianchi e neri, per trovare l’essenza e i volti in questi angeli caduti all’inferno.

Tra pochi anni molto di tutto questo non ci sara’ più, il governo dello stato del Maharashtra, dove si trova Mumbai, ha annunciato il piano di risanamento del più grande slum dell’Asia, il Dharavi. Gli abitanti di Dharavi hanno pero’ realmente bisogno di qualcuno che li difenda, il piano di risanamento attira l’interesse di imprese senza scrupoli e classi politiche corrotte. Tutto questo quasi sicuramente a discapito degli abitanti.

Tra fumi di spazzatura qualcuno fa capolino dalla porta di lamiera e ci offre un the e il suo sorriso.

Advertisements

Informazioni su ostinellicristiano

Fotografo...photographer..reporter..wedding photographer
Questa voce è stata pubblicata in Reportage e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.